Centri

 

Centro Nazionale Prevenzione delle Malattie e Promozione della Salute

Angela Spinelli. Promuovere scelte salutari per prevenire le malattie e sostenere il SSN

Approccio Life course e intersettorialità sono le parole chiave per descrivere l’attività del Centro Nazionale per la Prevenzione delle malattie e la Promozione della Salute. Infatti, nella moderna concezione di salute la prevenzione e la promozione della salute devono essere incentrate su azioni congiunte di vari settori della società, principalmente sui fattori di rischio comportamentali modificabili e sui determinanti di salute sociali, economici e ambientali, senza dimenticare l’importanza della diagnosi precoce e la necessità di contenere gli esiti più complessi.
Le attività strategiche del Centro si ispirano ai principi cardine dell’empowerment, con il potenziamento della capacità delle persone di fare scelte responsabili per il proprio benessere, in una logica di prevenzione che abbraccia tutte le fasi della vita, che considera la salute non più solo responsabilità del SSN e che mira al contrasto alle disuguaglianze.
Tra le attività che il Centro si prefigge per il prossimo triennio, c’è in primis la volontà di supportare Ministero della Salute e Regioni nelle attività di prevenzione delle malattie e promozione della salute affinché vengano realizzati il Piano nazionale e quelli regionali e valutata la loro applicazione. Inoltre, verranno sostenuti i Sistemi di sorveglianza di popolazione e Registri attivi da tempo all’interno dell’ISS e ne saranno sviluppati di nuovi. Infine, il Centro fornirà indicazioni ai decisori per gli interventi di prevenzione e promozione della salute e favorirà iniziative di comunicazione e formazione.

Leggi il curriculum