Dipartimenti

 

Dipartimento Ambiente e Salute

Eugenia Dogliotti. Tutelare l’ambiente per tutelare la salute pubblica

I temi della riduzione dei fattori di rischio associati al nostro stile di vita e della promozione della salute sono centrali per il Dipartimento Ambiente e Salute (DAMSA).
Il raggiungimento di questo obiettivo avviene attraverso attività di ricerca e di sperimentazione multidisciplinare tesa all’identificazione dei fattori di rischio ambientali e sociali e alla comprensione dei meccanismi che portano dall’esposizione all’insorgenza della malattia per raggiungere come goal primario la promozione di una vita sana. Il Dipartimento Ambiente e Salute cattura nella sua missione il cambiamento concettuale legato alla conoscenza di come livelli bassi di esposizioni comuni possano contribuire allo sviluppo di malattie molto diffuse. Sono quindi obiettivi primari del dipartimento sia la comprensione dei meccanismi di risposta agli agenti ambientali nocivi e dei loro effetti sulla salute che la sorveglianza della popolazione con studi di monitoraggio ambientale, biomonitoraggio e indagini epidemiologiche al fine di identificare misure di prevenzione primaria, riduzione e comunicazione dei rischi. Obiettivi specifici includono studiare i processi biologici che sono alla base delle malattie complesse e il ruolo di esposizioni ambientali multiple, investire nell’analisi della natura multifattoriale dei rischi per la salute con particolare riferimento alle fasce più vulnerabili della popolazione, trasformare la ricerca sull’esposizione ambientale considerando tutte le esposizioni legate all’ambiente di vita nel corso della nostra vita e dare alla valutazione dell’esposizione un ruolo centrale nel disegno degli studi sulla salute, condurre la valutazione del rischio di contaminanti ambientali e affrontare problematiche ambientali emergenti sia locali che globali per contribuire allo sviluppo di politiche di salute ambientale che promuovano il benessere della popolazione.

Leggi il curriculum