Paolo Lago

Centro Nazionale Tecnologie Innovative in Sanità Pubblica

Dopo la Laurea in Ingegneria Elettronica con una tesi sull’automazione ha svolto il Dottorato di Ricerca in Ingegneria Elettronica ed Informatica; in questo periodo, sotto la guida del Prof. Mario Corti, si è dedicato alla ideazione e progettazione di strumenti elettrottici diagnostici, conseguendo due brevetti in collaborazione con industrie del settore.
Ha sviluppato gli studi e la professione all’Università di Pavia e al Policlinico San Matteo, realizzando collaborazioni scientifiche con molti altri IRCCS e Centri di ricerca.
E’ stato Ricercatore Universitario in Bioingegneria e successivamente per venti anni Direttore Ingegneria Clinica al San Matteo. E’ stato docente in corsi universitari di Medicina e Ingegneria e si è occupato di sperimentazione, ricerca e sviluppo, programmazione, gestione, formazione di Tecnologie Sanitarie, riferiti in particolare ad apparecchiature, dispositivi medici, logistica, organizzazione di servizi, informatica, studiati e sviluppati sempre in ambiente di ricovero cura e a stretto contatto con professionisti delle discipline coinvolte.
Già fondatore della Società Italiana HTA e Presidente della Associazione Italiana Ingegneri Clinici, serve nel direttivo della Federazione Internazionale (CED IFMBE).