Simona Giampaoli

Dipartimento Malattie Cardiovascolari Dismetaboliche e dell’Invecchiamento

Laureata in Medicina e Chirurgia con specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva.
E’ stata medico di Medicina generale dal 1978 al 1982.
Dal 1982 svolge attività di ricerca nel settore della epidemiologia e prevenzione delle malattie cardio-cerebrovascolari presso l’Istituto Superiore di Sanità (ISS).
In particolare si occupa di monitoraggio dell’andamento temporale degli stili di vita e fattori di rischio, ricerca eziologica e predittività delle condizioni a rischio, di incidenza e prevalenza delle malattie cardio e cerebrovascolari, nonché delle cause cardiovascolari che determinano disabilità e disturbi della capacità cognitiva in età avanzata.
Dal 1998 coordina il Progetto CUORE – Epidemiologia e prevenzione delle malattie cardiovascolari (www.cuore.iss.it) per la identificazione della funzione di rischio per la costruzione della carta e del punteggio individuale per la valutazione del rischio cardiovascolare applicabile sulla popolazione italiana adulta, la realizzazione del registro di popolazione degli eventi coronarici e cerebrovascolari, e le indagini sullo stato di salute della popolazione generale basate sull’esame diretto di campioni di popolazione di età compre tra i 35 e 79 anni.
Ha curato il Piano Nazionale di formazione dei Medici di Medicina Generale (MMG) per la applicazione degli strumenti di valutazione del rischio cardiovascolare e il piano di formazione per la prevenzione secondaria dell’ictus.
E’ responsabile della Banca Biologica del Centro Nazionale di Epidemiologia, Sorveglianza e Promozione della Salute (CNESPS).
E’ responsabile di coorti italiane seguite longitudinalmente, che sono parte integrante dei Progetti internazionali MORGAM-Monica Risk Genetics Archiving and Monograph, BIOMARCARE, ERFC-Emerging Risk Factors Collaboration, NCD – Non Communicable Diseases Risk Factor Collaboration. E’ responsabile italiano della Health Examination Survey nell’ambito della European Health Examination Survey, del WP8- Platform for population based registries del Progetto BRIDGE-Health finanziati dalla DG SANTE’.
E’ fellow dalla Associazione Medici Cardiologi Ospedalieri (ANMCO) della Società Europea di Cardiologia (FESC) e della American Heart Association (FAHA).
E’ coautrice di oltre 250 pubblicazioni su riviste internazionali con peer review e 21 rapporti tecnici dell’ISS.